Sono registrati al Network n. 1241 utenti.
èramoderna home page

Mostre prossimi 7 giorni

Pittura, Personale.
18/04/2014 -
Fotografia
19/04/2014 -
Pittura, Personale.
24/04/2014 -
Pittura
25/04/2014 -

Mostre d'arte in corso

Venerdì 18 aprile 2014
Scultura
Dal 05/04/2014 al 23/04/2014
Scultura
Dal 08/04/2014 al 24/04/2014
Pittura, Scultura, Collettiva.
Dal 06/04/2014 al 27/04/2014
Pittura
Dal 02/12/2013 al 30/04/2014
Pittura
Dal 12/04/2014 () al 30/04/2014

Vernissage prossimi 3 giorni

Pittura, Personale.
18/04/2014-
Fotografia
19/04/2014-
Versione stampabile Send to friend

Gli Argonauti incisori

Pittura
Artisti in mostra
Grazia Berardinelli
Fulvio Farago
Romano Fretta
Elio Mazzarri
Renato Migliari
Laura Tomassone
Orari
Vernissage:
23 Giugno, 2012 - 16:00
Apertura:
23 Giugno, 2012 - 16:00
Chiusura:
15 Luglio, 2012 - 19:00
Location Galleria "Arte per Voi"
Piazza Conte Rosso, 1
10051 Avigliana (TO) IT

Telefono: 333-8710636
Cellulare: 339-2523791
Fax: non disponibile

Orario spazio espositivo: 
sabato e domenica: 15:00 - 19:00
Curatori
Luigi Castagna, Paolo Nesta
Ufficio Stampa Informazione non disponibile
apri la mappa

  “Gli Argonauti incisori.
Grazia Berardinelli, Fulvio Farago, Romano Fretta,
Elio Mazzarri, Renato Migliari, Laura Tomassone”

 
Nella mia ormai consueta veste di presentatore delle mostre presso gli spazi dell’Associazione Culturale “Arte per Voi” mi è toccato introdurre le opere di tanti artisti, talvolta fino ad allora a me noti per il loro lavoro, ma personalmente ancora sconosciuti, in molte altre circostanze, invece, cari amici, già da lunga data. Ho anche avuto l’onore di accompagnare il pubblico alla conoscenza del mio maestro o di proporre retrospettive di autori scomparsi.
 
Ma è la prima volta che mi capita di associare al ruolo di commentatore quello di maestro dei miei allievi.
Devo subito dire che si tratta di un compito che continuo a vivere come una prova impegnativa, da quando, e sono trascorsi circa quattro anni, ho ereditato dal maestro Giuseppe Grosso quel grato e insieme arduo fardello. E di questo e di lui, della sua straordinaria maestria tecnica e della sua intima vena poetica - da cui è scaturito nei decenni, accanto alla sua produzione pittorica, un ingente e stimatissimo patrimonio di opere calcografiche - sono testimoni i lavori di quegli allievi, soprattutto suoi discepoli, che ne hanno frequentato, prima del mio arrivo, i corsi, accogliendone gli insegnamenti e il rigore nel metodo di lavoro. Giuseppe Grosso si era allora progressivamente ritirato dall’attività didattica, come docente di pittura, disegno ed incisione presso l’Associazione Culturale “Gli Argonauti” – costituita nel lontano 1985 e da tempo ospitata presso la Certosa Reale di Collegno – di cui è stato uno dei soci fondatori; e tra loro mi è caro ricordare qui anche Lucio De Maria, che ne fu a lungo Presidente.
 
Ora a me tocca seguirne le orme e, nello stesso tempo, assecondando le doti individuali degli allievi, indirizzarne le aspettative creative, suggerendo, con discrezione, soluzioni migliorative e opportunità che inducano ad esiti alternativi, senza trascurare qualche suggestione sperimentale.
    
Tutti gli allievi dell’associazione, compresi quelli del corso di incisione, partecipano costantemente fin dal loro primo anno di iscrizione alle esposizioni annuali loro dedicate, che si tengono solitamente nel mese di maggio, in prossimità della conclusione dei laboratori; esse, per tradizione dell’associazione fin dal 1985, sono dedicate di volta in volta ad un mito diverso ed è essenziale precisare che quasi tutti gli incisori qui presenti si sono distinti in mostre in cui veniva riconosciuta loro la figura di “personalità emergenti” dei laboratori.
 
Inoltre, questa mostra vuole essere una occasione in più per segnalare anche chi, per il momento, soprattutto come recente frequentatore dei corsi, non è stato ancora insignito di riconoscimenti. Altri, ancora possono inoltre vantare lodevolicurriculum, conseguiti, in aggiunta, presso spazi diversi da quelli dell’associazione.
 
La garanzia, offerta dalle forme di selezione già esercitate annualmente all’interno dell’associazione “Gli Argonauti”, grazie all’intervento di giurie, affiancate da qualificate figure di esterni, critici d’arte e artisti, tesa a segnalare, appunto, le “personalità emergenti”, credo sia ben confermata dalla qualità dei percorsi individuali di ciascuno dei sei incisori espositori presso “Arte per Voi” e adeguatamente testimoniata dalla selezione delle opere, che, consapevole dei risultati, ho affidato alla libera scelta dei sei artisti. In margine e quasi in forma di conclusione, un po’ più rivolta agli ‘addetti ai lavori’, merita segnalare che le loro lastre sono state  stampate (che io sappia, tutte) con il ‘tira bozze‘ a disposizione dell’associazione, sia autonomamente dagli allievi, sia con il mio contributo diretto, sia con la mia personale vigilanza.
 
La qualità di stampa che ne emerge, nell’insieme, è buona, limitatamente alle potenzialità dello strumento e ciò depone, a mio parere, ulteriormente a favore delle indispensabili competenze acquisite dai sei incisori, anche relativamente a questa conclusiva fase di realizzazione dell’incisione, che, come è noto, è tutt’altro che banale e marginale, dal momento che in essa si compie e si concentra l’atto definitivo di controllo-autocontrollo della validità dell’opera incisa.
 
Paolo Nesta

Segnala la mostra:  


Commenti